Milano Music Week
Shape your future.
16–22 novembre 2020
Back to News

30 Jan

Linecheck Academy Masterclass w/ Shablo

Linecheck Academy Masterclass w/ Shablo

Linecheck e Chorus presentano

Imprenditorialità nella musica, Talent Scouting & Artist Management w/ Shablo

Una masterclass per conoscere Shablo, il producer che ha dato vita ai progetti più importanti per la musica urban italiana degli ultimi anni (Thaurus, Roccia Music e BHMG), e che racconterà come si scopre un artista e come accompagnarlo nel suo percorso artistico, dagli esordi allo sviluppo della sua carriera. Tra gli artisti scoperti da Shablo: Sfera Ebbasta, Charlie Charles, Rkomi, Ernia, IZI, Elettra Lamborghini.


BIO
Pablo Miguel Lombroni Capalbo, in arte Shablo, è un musicista, produttore, dj, manager e discografico italo-argentino. Punto di riferimento per la musica urban italiana degli ultimi vent’anni (dal 1999 ad oggi non ha mai interrotto la sua attività dal vivo e in studio), in Italia è tra i pochissimi in grado di spaziare dal soul alla trap, dal rap degli anni d’oro fino all’elettronica di avanguardia, grazie alla sua capacità di unire e creare mondi apparentemente inconciliabili tra di loro. Nella sua carriera ha curato la regia di diversi album multi-platino, da Santeria di Marracash e Gué Pequeno a Rockstar di Sfera Ebbasta, e ha supervisionato la produzione artistica di molti altri progetti discografici in ambito hip hop e urban, tra cui spiccano Fenomeno di Fabri Fibra, Gentleman e Sinatra di Gue Pequeno, Fenice e Pizzicato di IZI, Io in Terra e Dove gli occhi non arrivano di Rkomi. Ha inoltre prodotto molti degli artisti di culto dell’underground italiano tra cui Noyz Narcos e Tormento.

Nato a Buenos Aires, dove trascorre la sua infanzia, si trasferisce in Italia all’età di dieci anni. Cresce all’interno della scena hip hop italiana degli anni ’90, a cavallo tra Perugia, dove vive, e Bologna, dove muove i suoi primi passi da dj e produttore underground con il collettivo PMC. Ben presto l’originalità dei suoi beat, frutto di una ricerca che affonda le sue radici nel jazz, nel soul e nella musica latina, lo impone all’attenzione generale come uno dei giovani produttori più apprezzati del periodo, grazie anche a mixtape e album iconici come 5°Dan (Inoki, 2000), PMC vs Club Dogo (PMC e Club Dogo, 2004), Roccia Music (Marracash e Dogo Gang, 2005), Karma(Kaos, 2007). Nello stesso periodo è tra i creatori di eventi di rilevanza nazionale, tra cui il 2theBeat, campionato di freestyle capace di richiamare migliaia di persone da tutta Italia.

Nel 2005 si trasferisce ad Amsterdam, dove apre uno studio di registrazione e produce numerosi artisti internazionali, tra cui Dankery Harv, storico collaboratore di J Dilla. Nel 2007 pubblica l’album The Second Feeling, un progetto collettivo che grazie alla ricercatezza delle sue atmosfere soul, jazz e R&B riunisce alcuni degli artisti europei e americani più apprezzati nella scena musicale internazionale, tra cui Caprice, Ricardo Phillips, Vaanya Diva, Poopatch, Grand Agent e Liv L’ Raynge. Apprezzatissimo dalla critica, a livello nazionale The Second Feeling è ancora oggi considerato uno dei lavori più originali e ricercati mai usciti in ambito urban.

Rientrato in Italia, nel 2011 pubblica l’album a quattro mani Thori & Rocce in collaborazione con Don Joe, produttore dei Club Dogo: primo esempio italiano di un progetto collettivo su larga scala, l’album raccoglie 38 tra i migliori rapper emergenti e di primo piano del momento – Fabri Fibra, Noyz Narcos, Marracash, Gué Pequeno, Co’Sang, Dargen D’Amico, Bassi Maestro, Tormento, Fedez, Gemitaiz e molti altri – anticipando e dettando le tendenze che di lì a poco avrebbero cambiato le sorti del mercato discografico. Nello stesso periodo fonda Thaurus, una start-up imprenditoriale dedicata allo scouting e allo sviluppo delle carriere di artisti urban emergenti (oggi anche un’agenzia di booking, di edizioni e uno studio di registrazione). Nel 2013, insieme a Marracash, fonda Roccia Music, etichetta indipendente specializzata nella ricerca di nuovi talenti in ambito rap. Tra gli artisti da lui scoperti negli anni figurano Achille Lauro, Izi, Rkomi, Ernia e, soprattutto,Sfera Ebbasta e Charlie Charles. Nell’ambito della sua passione per la musica elettronica, nel 2015 fonda l’etichetta Avantguardia, laboratorio creativo di un collettivo di artisti audiovisuali, con cui pubblica l’album Mate y Espiritu.

Nel 2016, insieme a Sfera Ebbasta e Charlie Charles, fonda l’etichetta/factory BHMG, di cui entrano a far parte anche Gué Pequeno e Elettra Lamborghini. Nel frattempo prosegue il suo percorso artistico, producendo personaggi già affermati, affiancando nomi emergenti e dedicandosi a lavori solisti. La sua capacità di mettersi in gioco su progetti sempre nuovi e originali, la sua curiosità e apertura mentale e una visione innovativa e cosmopolita rendono Shablo uno dei pochissimi in grado di mantenere un perfetto equilibrio tra il passato e il futuro della musica urban italiana.

___________________________________________________

Linecheck Academy & Chorus
Masterclass w/Shablo

Sabato 22 febbraio 2019
ore 10.00 – 18.00
La Capsula / musicROOMS
BASE Milano, via Bergognone 34

Prezzo 150€
Posti Limitati, biglietti su https://base.milano.it/events/linecheck-academy_masterclass-con-shablo/

Share: Facebook icon Twitter icon LinkedIn icon