Milano Music Week
Shape your future.Shape your future.Shape your future.

Meeting

Back to program

Friday 24 November

Non Sono Immaginari: Europa Creativa e i Fondi UE per il Settore Musicale

When:
11:00am - 12:00pm

Where:
Ground hall

Language:
Italian

Non sono immaginari, eppure alla fine degli anni novanta il destino dei fondi UE per il settore musicale sembrava incerto e vago. Nasceva il Programma Cultura 2000 – dove la musica rappresentava un settore tra tanti settori culturali e creativi -, mentre il Programma MEDIA supportava l’industria audiovisiva. A dicembre del 2015 succede qualcosa di straordinario: la DG EAC della Commissione Europea riunisce più di 40 organizzazioni della “resistenza” e della “famiglia” del settore musicale europeo all’Ancienne Belgique, la sala concerto di Bruxelles che ancora oggi promuove la diversità della scena musicale europea. Ha una rete di 23 live club e si chiama Liveurope. Da lì nasce l’AB MUSIC Working Group, che ha dato l’avvio ad altri incontri, a Music Moves Europe, azione preparatoria per il nuovo Programma Europa Creativa 2021-2027, e ai sogni di un settore e di un ecosistema fragile, frammentato, innovativo che contribuisce al soft power della Commissione Europea nel mondo e anche al GDP. Siamo nel 2023 e il Programma Cultura di Europa Creativa ha ben 5 bandi – quasi tutti online- a cui può accedere anche il settore musicale: i progetti di cooperazione per cooperare, co-produrre oltre i confini nazionali, i network per rafforzare la capacità di fare rete in Europa, le piattaforme per promuovere lo showcase di artisti emergenti e l’audience development, le Pan – European Cultural Entities per sostenere orchestre composte da giovani talenti. A breve partirà il progetto “LIVEMX” di INOVA+, Live DMA ed EMEE che finanzierà almeno 90 progetti dedicati a music export, livestreaming, cooperazione tra sale concerto, più un programma di capacity building. Il panel è organizzato dal Desk Italia Europa Creativa - Direzione Generale Creatività Contemporanea del MiC – punto di contatto nazionale su Europa Creativa in Italia.
Grazie all’EACEA - European Education and Culture Executive Agency, ai protagonisti dei progetti finanziati – Europe Jazz Network, Liveurope, MERITA, Music Tech Europe Academy - il panel sarà un modo per liberare l’immaginazione, capire come presentare un progetto per Europa Creativa, magari partecipare, magari diventare ambasciatori e ambasciatrici delle politiche culturali europee.

Tickets Add to Google Calendar
Share: Facebook icon Twitter icon LinkedIn icon